• Pavia:

Bereguardo, tampona la ex moglie sul raccordo e poi fugge

Un inseguimento terminato con una serie di tamponamenti e con il rischio di coinvolgere altre vetture in un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi. La domenica di ordinaria follia questa volta ha visto come protagonista un pavese che nel pomeriggio di ieri ha ingaggiato una vera e propria battaglia, lungo il raccordo di Bereguardo, con la ex moglie e il nuovo compagno di lei. La coppia, che viaggiava a bordo di un auto, è stata raggiunta dall'uomo, al volante del suo furgone. L'ex marito ha prima sorpassato i due, poi ha frenato di colpo, facendosi tamponare. A quel punto è ripartito, ma solo per affiancare la stessa macchina poche decine di metri dopo e colpirla nuovamente, questa volta sulla fiancata, sterzando. Alla fine il furgone è uscito dal raccordo, lasciando la coppia sotto choc. La signora ha chiamato la polizia e agli agenti della Volante ha spiegato che l'ex marito non ha mai accettato la fine della loro relazione e che avrebbe già compiuto gesti intimidatori nei suoi confronti in passato. I poliziotti stanno effettuando gli accertamenti del caso e per l'uomo, che con il suo gesto ha messo a rischio la vita di due persone, potrebbe scattare una denuncia o addirittura l'arresto.