• Pavia:

Pavia, lo “scroccone dei ristoranti” tenta un nuovo colpo ma viene fermato

Nuovo colpo dello scroccone dei ristoranti, che questa volta però è stato fermato dagli agenti della squadra volante. La polizia era intervenuta dopo la chiamata del gestore di un ristorante di Pavia, il quale era riuscito a trattenere un cliente che stava cercando di andarsene dopo aver cenato senza pagare il conto. Si tratta di un italiano di 43 anni residente in Oltrepò Pavese, che ha ammesso di aver pasteggiato a sbafo per diverse altre volte negli ultimi tempi. Lo stratagemma era il seguente: al momento del conto, presentava una carta bancomat non di sua proprietà, sostenendo di aver dimenticato il pin. A quel punto approfittava della confusione e della buona fede del personale per allontanarsi. Il 43enne, che ha diversi precedenti certificati, è stato denunciato per insolvenza fraudolenta e indebito utilizzo di carte di credito.