• Pavia:

Arena Po, incidenti a catena su A21: una delle vittime è di Voghera

Arena Po, incidenti a catena nel pomeriggio di lunedì sull'autostrada 21, all'altezza della frazione Vergombera. Il primo tamponamento in direzione Brescia. Un camion si sarebbe ribaltato dopo aver toccato un altro mezzo pesante in sorpasso, mentre un terzo autoarticolato che trasportava ghiaia è rimasto coinvolto nell’incidente. Pochi istanti dopo un’altro conducente che arrivava nella stessa direzione non è riuscito a frenare in tempo ed è finito contro un altro camion restando ucciso sul colpo.

Le vittime sono A.F., 55enne di Voghera e un cittadino maltese di 58anni, E.C. All’arrivo dei soccorsi per entrambi era troppo tardi: gravissime le ferite riportate. Sul posto, oltre al personale del 118, sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco e la polizia stradale.

Pochi minuti dopo, in direzione Torino, si è verificato un altro incidente: un automobilista ha tamponato violentemente il mezzo che lo precedeva restando ferito in modo grave. Una delle ipotesi al vaglio è che possa essersi distratto alla vista di quanto stava accadendo sulla corsia opposta.

È stato attivato l’elisoccorso che lo ha trasportato all’ospedale di Parma in condizioni gravi ma, sembra, non in pericolo di vita. La chiusura totale dell’A21 ha causato pesanti disagi alla circolazione sulla Sp10 tra Castelsangiovanni e Casteggio: per tutto il pomeriggio ed oltre i semafori sono stati spenti e la viabilità è stata gestita dai vari comandi della polizia locale e carabinieri.