• Pavia:

Firmato l’accordo Maugeri-Trilantic, aumento di capitale da 55 milioni

La firma nelle scorse ore, a Milano, con il conseguente aumento di capitale di 55 milioni di euro. Si è perfezionato così l'accordo tra la Fondazione Maugeri e il gruppo Trilantic Europe, che ora detiente circa il 30% della neonata società Istituti Clinici Maugeri. La newco ora gestirà i 18 istituti clinico-scientifici, distribuiti in sei regioni italiane, che possono contare su un organico complessivo di 3.500 dipendenti di cui 650 medici e ricercatori. Con l'approvazione del nuovo statuto sono stati eletti anche i 10 membri del nuovo consiglio di amministrazione, sei designati dalla Fondazione Maugeri, tre da Trilantic Europe e uno, l'amministratore delegato, indipendente. Nel cda sono stati confermati il presidente Gualtiero Brugger, e i consiglieri Luca Damiani e Chiara Maugeri assieme all'amministratore delegato, Gianni Giorgi. A loro si aggiungono, sempre su designazione della Fondazione, anche Roberto Jarach, Francesco Longo e Paolo Torriani. Trilantic ha designato invece Vittorio Pignatti Morano, Giacinto d'Onofrio e Ambrogio Lualdi. Il prossimo passo per la nuova società sarà l'avvio della fase di rilancio che terminerà con la quotazione in borsa nel 2019.