• Pavia:

Voghera, il PD chiede una struttura di vigilanza sismica

Verifiche antisismiche in tutti gli edifici pubblici di Voghera, a cominciare dalle scuole. È quanto chiedono gli esponenti cittadini del Partito Democratico, che hanno inoltrato una richiesta ufficiale al commissario Pomponio e al sub-commissario Morrone. Nel documento si chiede se il comune abbia aderito e ottenuto finanziamenti nell’ambito del bando statale “scuole sicure” e se siano stati effettuati interventi antisismici sugli immobili. Il PD, inoltre, vuole sapere quali siano gli edifici comunali già dotati di certificato di valutazione sismica. Il comune, da parte sua, sta avviando un’indagine di mercato per la valutazione del grado di vulnerabilità sismica per tutti i fabbricati pubblici. Il Partito Democratico vuole che questa diventi una priorità, da affiancare alla creazione di una vera e propria struttura tecnica di vigilanza sismica, che non si limiti al controllo degli edifici comunali, ma che abbia funzioni di verifica anche sulle costruzioni dei privati.