• Pavia:

Droga, arrestati due pusher a Casorate e Vigevano

I servizi antidroga del comando provinciale carabinieri di Pavia hanno portato nelle scorse ore all’arresto di due pusher. Il primo è stato arrestato a Casorate Primo: si tratta di un 33enne di Motta Visconti, sorpreso con due panetti di hashish nascosti sotto allo sterzo della sua auto, una Volkswagen Golf, per complessivi 200 grammi. Secondo quanto emerso dalle indagini lo stupefacente era destinato allo spaccio nella zona a cavallo fra le province di Pavia e Milano. In casa del 33enne sono stati trovati 1.800 euro, probabile frutto dell’illecita attività. A Vigevano, invece, i militari hanno sorpreso un 35enne marocchino mentre stava vendendo delle dosi in via Vidari a due giovani. I tre, alla vista delle divise, si erano dileguati, ma dopo un breve inseguimento i carabinieri hanno ripreso lo spacciatore, poi arrestato in flagranza, e uno dei due clienti, segnalato alla prefettura in qualità di assuntore. Il pusher, inoltre, è stato denunciato perché immigrato clandestino.