• Pavia:

Vuole vendicare la fidanzata e spacca la faccia al rivale: denunciato

Una lite per questioni di gelosia, e il bilancio è di diverse fratture da una parte e una denuncia dall’altra. E’ successo tutto il 12 aprile scorso a Mortara, ora sono arrivati i provvedimenti dei carabinieri. A finire denunciato è un 20enne di Mortara. Quel giorno ebbe un diverbio con un 21enne di Ceretto, il quale aveva mandato un sms dal contenuto ingiurioso alla fidanzata del mortarese, che aveva a sua volta corteggiato senza essere corrisposto. Il primo ad alzare le mani, con tutta probabilità, è stato il 21enne di Ceretto, ma la reazione del quasi coetaneo mortarese è stata molto violenta tanto da provocare fratture al naso e alla mascella al contendente, poi portato all’ospedale e dimesso con 30 giorni di prognosi. Era quindi partito l’iter di accertamenti dei carabinieri, poi concluso con una denuncia per lesioni personali.