• Pavia:

Rubavano le borse nel parcheggio del supermercato e prelevavano al bancomat

Denunciate dai carabinieri di Vigevano due ladre seriali di carte di credito. Si tratta di due pregiudicate di Limbiate di 46 e 29 anni. Si appostavano nel parcheggio del supermercato Esselunga per colpire le signore che lasciavano la borsa in macchina mentre andavano a riporre il carrello dopo aver scaricato la spesa. I colpi attribuiti alla coppia di ladre, secondo le indagini fin qui svolte, sono sei. Le vittime sono tutte donne fra i 50 e i 73 anni, abitanti fra Vigevano, Gambolò e Abbiategrasso. Le ladre, dopo aver rubato le borsette, utilizzavano il bancomat che trovavano nei portafogli per effettuare dei prelievi. Complessivamente erano riuscite a intascarsi 4.600 euro. I carabinieri sono giunte a loro incrociando i video delle telecamere di videosorveglianza del parcheggio del supermercato con quelli di uno sportello bancomat di Gambolò da dove venivano effettuati i prelievi.