• Pavia:

Montù, arrestato mentre stava scassinando il bancomat

I carabinieri hanno arrestato in flagrante un uomo che stava cercando di svaligiare il contenuto del bancomat della Banca Intesa San Paolo di Montù Beccaria. E’ successo questa notte. Ai militari era giunto l’allarme per un furto in atto in piazza Umberto I, e una pattuglia in servizio di perlustrazione si è immediatamente recata sul posto. Lì si trovava ancora il ladro, un 52enne pregiudicato nullafacente originario di Cagliari, ma residente nello stesso centro di Montù. Aveva già manomesso l’impianto di videosorveglianza e sfondato la porta d’accesso al locale bancomat. Stava scassinando il bocchettone di erogazione delle banconote, quando è stato sorpreso dai carabinieri. Con sé aveva vari attrezzi come grimaldelli, una tenaglia e un punteruolo. Tutto il materiale è stato sequestrato, mentre il ladro è finito in manette. L’arresto non è comunque stato semplice, perché il 52enne ha opposto resistenza: prima ha spintonato i carabinieri, poi si è accanito contro la vettura di servizio prendendola a calci. L’uomo ha addirittura sfondato un finestrino posteriore arrivando a danneggiare il telaio della portiera. E’ stato portato in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.