• Pavia:

Certosa di Pavia in lutto per la morte del ragazzo investito dal treno

C’è lutto e commozione a Certosa di Pavia, paese dove viveva il ragazzo di 17 anni morto ieri pomeriggio dopo essere stato travolto da un treno alla stazione di Villamaggiore. Christian Corazza, questo il suo nome, era piuttosto conosciuto e giocava nella squadra juniores del Certosa. Con il passare delle ore si è potuta chiarire la dinamica del tragico incidente. Christian era sceso con un suo amico da un treno della linea S13. Avevano appuntamento con una ragazza che li stava aspettando in stazione. I due giovani hanno deciso di attraversare direttamente i binari senza percorrere il sottopassaggio. Non si sono avveduti che, nascosto dal treno ancora in sosta da cui erano appena scesi, sull’altro binario stava sopraggiungendo a grande velocità l’Intercity Milano-Livorno. Christian è stato travolto, mentre l’amico che era con lui è rimasto miracolosamente illeso, finendo solo sfiorato dal convoglio. In seguito all’incidente la linea Milano-Pavia è rimasta bloccata per ore. I treni hanno ripreso a circolare soltanto nel tardo pomeriggio.