• Pavia:

Arena Po, incendio nel sottotetto: casa dichiarata inagibile

E’ stata dichiarata inagibile la casa in cui nel primo pomeriggio di ieri si è sviluppato un incendio, alla frazione Sabbina di Arena Po. Troppo gravi i danni al tetto, divorato dalle fiamme che si sono alimentate dal soffitto in legno. Ancora non è chiara l’origine del rogo. Erano circa le 13.30 quando i vicini di casa si erano accorti che qualcosa non andava: prima il forte odore di fumo, poi alcuni scoppi. I residenti dell’abitazione oggetto dell’incendio non si erano accorti di nulla, è stata una chiamata dei vicini a salvarli dal rogo. Sul posto sono giunti due squadre di vigili del fuoco provenienti da Broni, che hanno spento l’incendio dopo tre ore di lavoro. La coppia che abita nella casa incendiata si è trasferita in un’abitazione a fianco, rimasta vuota dopo la morte del proprietario e che è stata messa provvisoriamente messa a disposizione dagli eredi.