• Pavia:

Corana, polizia provinciale ferma bracconiere a caccia di cinghiali

La polizia provinciale ha individuato e denunciato un bracconiere: si tratta di un 48enne residente nel vogherese. Gli agenti lo hanno individuato nel corso di un giro di perlustrazione in una zona del comune di Corana dove erano stati segnalati eventi di bracconaggio. Il 48enne è stato visto fermarsi in auto nei pressi di un branco di cinghiali, e quindi scendere con in mano un fucile. Gli agenti sono quindi entrati in azione, ma il bracconiere ha abbandonato l’arma ed è risalito in auto cercando di scappare. La sua fuga però è stata breve, perché gli uomini della polizia provinciale hanno ostruito con la vettura di servizio l’unico accesso alla strada provinciale. Il bracconiere è stato fermato. Con sé aveva anche un coltello che si utilizza per trattare e sezionare gli ungulati. Coltello e fucile sono stati sequestrati.