• Pavia:

Prostituzione minorile, un arresto in provincia di Pavia

Ha toccato anche la provincia di Pavia l’operazione dei carabinieri di Brescia che ha portato alla scoperta di un giro di prostituzione minorile. 11 gli arresti: uno di questi è stato effettuato sul nostro territorio. A finire in manette anche un sacerdote della bergamasca, un allenatore di calcio giovanile e un agente di polizia locale. Le indagini sono partite da quattro ragazzini minorenni che si prostituivano. Si presentavano come maggiorenni sui social network per proporre rapporti sessuali a pagamento in cambio di regali o piccole somme di denaro. Gli indagati avrebbero accettato l’offerta, con incontri in parcheggi di centri commerciali, luoghi di intrattenimento o abitazioni. Per tutti l’accusa è di prostituzione minorile continuata.