• Pavia:

Scandalo Asm Pavia, scattano quattro arresti

La Guardia di Finanza ha dato esecuzione a quattro ordinanze di custodia cautelare su mandato della procura di Pavia, in seguito alle indagini relative al cosiddetto "scandalo Asm". Gli arrestati sono accusati a vario titolo dell'appropriazione di due milioni di euro. Destinatari dei provvedimenti sono quattro ex dirigenti di Asm Pavia e Asm Lavori, fra cui l'ex presidente Chirichelli, l'ex direttore generale Tedesi e l'ex presidente del ramo lavori Luca Filippi. La quarta persona è Pietro Antoniazzi, ex contabile, già raggiunto da un provvedimento restrittivo nelle scorse settimane. Chirichelli, Filippi e Antoniazzi sarebbero stati condotti in carcere, mentre Tedesi avrebbe ottenuto i domiciliari. Le fiamme gialle hanno inoltre eseguito una serie di perquisizioni in sedi di enti pubblici e abitazioni private.