• Pavia:

Istigò i compagni a picchiare una bambina, maestra d’asilo condannata

Un’insegnante di 37 anni di Sesto San Giovanni è stata condannata a sei mesi per un grave fatto avvenuto nel 2012 in una scuola materna di Casorate Primo. La maestra aveva istigato i compagni di classe di una bambina di cinque anni a picchiarla, mentre lei la teneva ferma. A ricostruire quanto accaduto era stato il padre della bambina, che dopo aver notato uno strano rossore sul viso della figlia aveva parlato con il fratello di un compagno di classe, che gli aveva raccontato tutto. Attraverso i colloqui con altri genitori era emerso il quadro completo. La maestra, inizialmente, aveva negato tutto, ma poi, messa alle strette dalle mamme e dai papà, ha confessato e ha chiesto scusa. Il procedimento a suo carico si è concluso quindi ieri con la sentenza di primo grado che condanna la maestra a sei mesi di reclusione e al pagamento di una provvisionale da 10mila euro alla famiglia.