• Pavia:

Strage di Motta Visconti, Lissi condannato all’ergastolo

Il tribunale di Pavia ha condannato in primo grado Carlo Lissi all'ergastolo per la strage di Motta Visconti. L'uomo è reo confesso dell'omicidio della moglie e dei figli di cinque anni e di venti mesi.