• Pavia:

Incidente sul lavoro nel lodigiano, indagato 42enne di Copiano

Incidente sul lavoro ieri in un cantiere di Vidardo, nel lodigiano. E’ rimasto coinvolto un 42enne di Copiano che stava manovrando una betoniera con pompa e braccio. L’uomo forse si è avvicinato troppo a un calo elettrico, e, sebbene non l’abbia toccato, si è formato un arco voltaico che ha colpito il braccio della betoniera. Il 42enne di Copiano è rimasto illeso, mentre un suo collega bresciano è stato folgorato da una scarica elettrica da 15mila volt. L’operaio ha perso conoscenza, ma fortunatamente non è andato in arresto cardiaco. E’ stato trasportato al San Matteo di Pavia per un grave edema cerebrale. Il copianese alla guida del mezzo, rimasto in stato di shock per l’accaduto, è stato indagato per lesioni colpose gravi.