• Pavia:

Vigevano, carrello della spesa abbandonato sui binari: è caos treni

Un carrello della spesa è stato lasciato nottetempo sui binari della ferrovia Milano-Mortara. Sono ancora da chiarire i contorni di una vicenda che ha dell’incredibile: difficile capire le motivazioni che possano avere spinto una persona, o probabilmente più persone, a compiere un gesto del genere. Il fatto è avvenuto alle porte di Vigevano, nei pressi del sottopasso di via Valletta Fogliano. Il primo treno della mattina, alle 5.45, ha travolto il carrello che è rimasto incastrato fra i binari e la motrice. La locomotiva ha riportato dei danni, e per riuscire a sgomberare i binari sono state necessarie circa due ore. In quel lasso di tempo, comprendente l’ora di punta del mattino, la circolazione è stata ferma. Sono saltati quattro treni per Milano, i più affollati, con la conseguenza che le stazioni si sono intasate e i primi convogli in arrivo presi letteralmente d’assalto. Durante tutta la giornata, poi, ci sono stati ritardi e cancellazioni. Da segnalare che sempre questa mattina si sono registrati disagi anche sulla linea che collega Pavia a Milano. A causa di un guasto a un treno avvenuto alla stazione di Locate Triulzi i treni delle linee Milano-Pavia-Voghera e Milano-Pavia-Stradella hanno accumulato ritardi medi di 50 minuti, con punte che hanno superato l’ora.