• Pavia:

Sesso con una minorenne, maestro di chitarra a processo in Svizzera

E’ accusato di aver compiuto atti sessuali con una minorenne e di pornografia un italiano di 58 anni rinviato a giudizio in Svizzera. I fatti sarebbero avvenuti fra il 2006 e il 2009 fra Pavia e Bellinzona. La vittima dell’episodio all’epoca aveva 13 anni, ed era un’allieva del 58enne che di professione fa l’insegnante di chitarra. L’uomo avrebbe ammesso i fatti contenuti nell’atto di accusa. Ora dovrà comparire davanti alla Corte delle Assise correzionali di Bellinzona.