• Pavia:

Ausiliari ospedalieri, la cooperativa condannata per comportamento antisindacale

La Opera servizi, cooperativa che gestisce l’attività degli ausiliari ospedalieri nelle strutture della Provincia di Pavia, è stata condannata per comportamento antisindacale. Il giudice ha stabilito una violazione dello statuto dei lavoratori nella mancata trattenuta delle quote sindacali e nel conseguente mancato versamento delle somme spettanti ai sindacati. Opera Servizi, inoltre, è stata condannata anche per non aver regolarmente retribuito le ore di assemblea sindacale e i permessi sindacali dei delegati aziendali. Cgil e Uil hanno espresso grande soddisfazione per il risultato raggiunto.