• Pavia:

Milano, pavese rapina prostitute fingendosi cliente: arrestato

Si fingeva cliente per poi aggredire e rapinare prostitute. Un uomo di 38 anni, residente in provincia di Pavia, è stato arrestato l’alra notte dai carabinieri di Milano. Proprio a Milano il 38enne era solito avvicinare le prostitute per farle salire a bordo della sua auto: a quel punto minacciava le malcapitate con un taglierino alla gola e si faceva consegnare i soldi che queste tenevano nella borsetta. Gli inquirenti sono risaliti a lui partendo dall’auto utilizzata per le rapine, una Saab nera. Al momento dell’arresto l’uomo aveva appena compiuto una rapina: con sé aveva un taglierino, 340 euro in contanti e una modesta quantità di cocaina.