• Pavia:

Favoriva l’immigrazione clandestina in Germania, arrestato a Vigevano

Con il grande flusso di migranti provenienti dal nord Africa aumentano gli affari della criminalità organizzata. Le forze dell’ordine stanno effettuando in questi giorni controlli straordinari anche nel nostro territorio per prevenire e reprimere traffici illeciti che sfruttano gli stranieri in cerca di un futuro migliore. Gli uomini del commissariato di Vigevano avevano ricevuto informativa del possibile passaggio nella città ducale di un uomo appartenente a un’organizzazione criminale dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Si tratta di un 59enne egiziano, ufficialmente residente nel milanese, condannato in Germania con sentenza definitiva. I poliziotti hanno scoperto che pernottava a Vigevano presso casa di una conoscente tunisina la quale ignorava le attività illegali del suo ospite. Gli agenti si sono appostati all’alba davanti all’abitazione, riuscendo a sorprendere l’egiziano all’uscita dello stabile. Elegante, ben curato, il suo aspetto non avrebbe mai fatto sospettare che si trattasse di un criminale. Dopo l’identificazione è stato condotto al carcere dei Piccolini. Colpito da un mandato di cattura europeo, si attende che dalla Germania arrivi la richiesta formale di estradizione.