• Pavia:

Pavia, in arrivo le telecamere “intelligenti”

n nuovo sistema di telecamere, in funzione 24 ore su 24, in grado di controllare le targhe e di identificare quelle sospette grazie a un collegamento in tempo reale con le banche dati delle forze dell'ordine. Si chiama ALERT e arriverà a Pavia entro i prossimi mesi: il primo passo prevede l'installazione di quattro telecamere in altrettanti accessi, poi si procederà ad estendere il sistema in tutto il territorio cittadino.
Costo dell'operazione circa 120 mila euro, già recuperati dal Comune con una variazione di bilancio. Il sistema è attivo a Rovereto, in Trentino, dal 2007 ed ha fornito ottimo risultati: permette infatti di individuare vetture rubate o che non possono circolare, offrendo alle forze dell'ordine la possibilità di intervenire in tempi rapidissimi. Come detto, nei prossimi mesi, verranno installate le prime quattro postazioni, ma il comune guarda già avanti: l'idea è di estendere il sistema a tutti gli accessi della città entro i prossimi tre anni.