• Pavia:

Cognato lascia in auto le offerte per gli sposi: i soldi spariscono durante le nozze

Sposa bagnata, sposa fortunata. Ma se la sposa è… derubata? Non lo sappiamo, di certo la malcapitata protagonista di questo episodio di cronaca ha appena acquisito un cognato molto imprudente. Sì, perché il pasticcio è nato proprio da una mossa poco ponderata del cognato dello sposo, che ha lasciato 5mila euro nel cruscotto dell’auto mentre andava a festeggiare con gli altri parenti, con il risultato che i soldi sono spariti. Ma andiamo con ordine: è domenica pomeriggio, e per una coppia di giovani sposi è il momento delle nozze. Lui si fa accompagnare dal cognato alla chiesa, la Natività della Vergine di Fogliano a Vigevano. Il cognato ha con sé la busta con le offerte raccolte per la coppia, 5mila euro in contanti. Dopo aver scaricato lo sposo sul sagrato, parcheggia poco lontano. Siamo in aperta campagna, la vettura si trova in una zona non distante dalla chiesa ma comunque piuttosto isolata. Ciononostante l’invitato lascia i soldi in macchina e va alle nozze. Al ritorno l’amara scoperta: ignoti hanno scassinato l’auto, tra l’altro di proprietà dello sposo, portando via sia i 5mila euro di offerte per la coppia, sia il portafogli del cognato, contenente altri 2mila euro in contanti. I novelli sposi, amareggiati, hanno fatto denuncia ai carabinieri. Di certo, fra tutti gli inconvenienti che possono capitare durante il matrimonio, questo non l’avevano messo in preventivo…