• Pavia:

Pavia, riattivata neuropsichiatria infantile: ospitata al San Matteo

Dopo mesi di attesa a Pavia è stato finalmente riattivato a pieno regime il servizio di Neuropsichiatria Infantile. Dopo la chiusura degli ambulatori di corso Garibaldi, a causa di crepe e temporanea inagibilità del primo piano dello stabile di proprietà del Comune in cui il servizio operava da anni, le attività si erano spostate nella sede dell'Asl e del Torchietto. Una soluzione temporanea, in attesa di trovare nuovi spazi. Dopo settimane di ricerca la soluzione era arrivata dal San Matteo, che ha ceduto in comodato d’uso gratuito il primo piano del padiglione dell’ex chirurgia, 560 metri quadri, ripristinati e riadattati direttamente dall'Azienda Ospedaliera della Provincia di Pavia. Ieri l'apertura ufficiale, una vera benedizione per le tante famiglie e per i bambini, costretti a sostenere colloqui all'aperto o in stanze condivise con altri pazienti. "Si tratta di un risultato importante di cui andare orgogliosi: la collaborazione tra Istituzioni e' la carta vincente per far crescere le nostre comunita' in servizi ed opportunita'", questo il commento dell'assessore regionale alla Salute Mario Mantovani.