• Pavia:

Morto Dino Stringa, fu patron della Fibronit

Si è spento all’età di 93 anni il patron della Fibronit Dino Stringa. Il manager dell’amianto, mancato martedì in un letto di ospedale a Pavia, era a processo oltre che la vicenda di Broni, anche per le morti causate da altri stabilimenti come quello di Bari dove era già stato condannato in via definitiva. Con Stringa, che già da tempo non partecipava ai processi per l’infermità dovuta all’età avanzata, scompare l’uomo simbolo di queste drammatiche vicende di inquinamento che continuano a mietere vittime, moltissime anche al di fuori dei lavoratori della Fibronit. La comunicazione ufficiale della morte del manager al tribunale di Pavia dov’è in corso il processo per le morti di Broni, verrà data il prossimo 26 giugno dal suo difensore Graziano Lissandrin.