• Pavia:

Maturità per 3.300 pavesi, ecco gli argomenti della prima prova

Sono oltre 3.300 gli studenti della Provincia di Pavia impegnati da oggi con gli esami di maturità. I numeri più consistenti nel capoluogo, con i quasi 300 maturanti ciascuno per gli istituti Cossa e Volta. Oggi la prova di italiano. Come analisi del testo è stato proposto un brano da “Il Sentiero dei nidi di Ragno” di Italo Calvino. Per l’argomento di carattere storico ai candidati sono state chieste riflessioni sul tema della Resistenza. Una frase del premio Nobel Malala Yousazfai è lo spunto per lo scritto di carattere generale: “Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo”. Nel saggio breve gli argomenti presentati sono stati le sfide del XXI secolo e la competenza del cittadino nella vita economica e sociale; la letteratura come esperienza di vita; il Mediterraneo come atlante geopolitico dell’Europa; lo sviluppo scientifico e tecnologico che hanno cambiato il mondo della comunicazione. Domani la seconda prova scritta, con materie diverse a seconda degli indirizzi.