• Pavia:

Alagna, finisce contro un muro per sfuggire ai carabinieri

Un 25enne di Garlasco è stato arrestato dai carabinieri al termine di un inseguimento avvenuto per le strade di Alagna Lomellina. Il giovane, pregiudicato, aveva tentato di darsi alla fuga in motorino dopo aver visto una gazzella impegnata in un giro di perlustrazione. Dopo aver rischiato di investire alcuni pedoni, il 25enne è finito con lo schiantarsi contro il muro di un'abitazione di viale Montegrappa. Con sé aveva un'autoradio, probabilmente rubata poco prima, e alcuni grimaldelli utili a scassinare le serrature delle porte delle abitazioni. I carabinieri, dopo averlo accompagnato al pronto soccorso della clinica Beato Matteo per le medicazioni del caso, lo hanno condotto agli arresti domiciliari. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione, danneggiamento, possesso ingiustificato di grimaldelli e guida senza patente. Nel corso dell'inseguimento, oltre ad aver danneggiato la fiancata di un'auto e la porta di un'abitazione, ha accumulato multe per un totale di 3500 euro.