• Pavia:

Comunali Voghera, al ballottaggio Barbieri e Torriani

Solo tre voti hanno separato Pier Ezio Ghezzi dal ballottaggio. Il candidato sindaco del centrosinistra ha ottenuto 5.163 voti, ed è stato sopravanzato dai 5.166 voti di Aurelio Torriani. Sarà quindi il candidato di Per Voghera e Lega Nord a sfidare Carlo Barbieri al secondo turno. Il sindaco uscente parte con un buon vantaggio, pari al 34,1% delle preferenze contro il 26,6% di Torriani. Ghezzi si è fermato al 26,59%. Caterina Grimaldi del Movimento 5 Stelle ha ottenuto l'8,7%. Non hanno superato lo sbarramento del 3% per entrare in consiglio comunale Diego Di Pierro del Partito Liberale (1,6%); Fabio Aquilini de "L'Italia del Rispetto" (1,3%); Antonietta Bottini de "L'Altra Voghera a Sinistra" (1,2%).

Il primo partito a Voghera è il PD (16,6% dei voti di lista). Forza Italia al 15,3%, la Lega Nord al 13,9%. Buon risultato della lista civica di Ghezzi che arriva al 9,3%.  Il Movimento 5 Stelle ha ottenuto l'8,8%. Bene l'UDC (7%), la lista civica di Torriani (6,6%), il Nuovo Centro Destra (4,7%). Fratelli d'Italia al 3,3%.

Il recordman di preferenze è Nicola Affronti (586, UDC), seguito da Marina Azzaretti (Forza Italia, 508). Sopra le 300 preferenze anche Giuseppe Carbone (Forza Italia, 342) e Marzo Sartori (Lega Nord, 338). Claudio Zuffi (Forza Italia) 281, Gianpiero Rocca (Forza Italia) 275, Antonio Marfi (M5S) 247.