• Pavia:

Siziano, minaccia i passanti con un martello (dopo aver litigato con la moglie al telefono)

Ha minacciato per quasi un'ora, impugnando un martello, automobilisti e passanti in via Del Benessere a Siziano (in zona cascina Cigogno), finché una pattuglia dei carabinieri non lo ha riportato alla calma. Protagonista della mattinata di follia un muratore 52enne, residente nel bresciano e solo di passaggio nel pavese. A quanto sembra, attorno alle sette e mezza, era in viaggio su un furgone con alcuni operai verso un cantiere in Piemonte. Durante il tragitto avrebbe ricevuto una chiamata della moglie, con la quale ha iniziato a litigare furiosamente: i colleghi, esasperati, lo hanno allora abbandonato per strada e qui l'uomo ha continuato a dare in escandescenze, minacciando chiunque passasse nelle vicinanze con il martello. Solo l'intervento dei Carabinieri della Compagnia di Pavia ha impedito che la situazione degenerasse. Il muratore è stato poi convinto a salire su un'ambulanza che l'ha trasportato al policlinico San Matteo, dove il 52enne è stato ricoverato al pronto soccorso.