• Pavia:

Esasperata, aggredisce il padre e incendia la cassetta delle lettere

Una 50enne di Vigevano è stata denunciata per porto di armi atte a offendere e danneggiamento con incendio a seguito di un'aggressione ai danni del padre 80enne. La donna, a quanto pare, avrebbe agito in quanto esasperata da una difficile situazione famigliare. L'80enne aveva lasciato la famiglia tempo fa; la figlia era rimasta da sola con la madre disabile e bisognosa di continua assistenza. Qualche sera fa la 50enne ha tentato per l'ennesima volta di convincere il padre, che nel frattempo convive con un'altra donna molto più giovane da cui ha avuto un figlio, di tornare sotto il tetto coniugale. Ricevuto un nuovo diniego, la figlia ha aggredito il padre brandendo un paio di forbici. L'uomo si è barricato in casa chiudendo fuori la figlia. Questa ha quindi cosparso di alcool la cassetta delle lettere, incendiandola con un accendino. A quel punto sono arrivati i carabinieri che hanno calmato la donna e ricomposto la situazione.