• Pavia:

Denunciato agricoltore: allagava i campi dei concorrenti

Un agricoltore 44enne di Cassolnovo è stato denunciato dai carabinieri per furto e danneggiamento. Secondo le indagini condotte dai militari della stazione di Gravellona Lomellina, l'uomo è ritenuto colpevole di 20 episodi di furti e danneggiamenti che hanno provocato seri danni ad alcune colture, perlopiù risaie, tra Cassolnovo e la frazione Villareale. L'agricoltore rubava le paratie in legno che servono per regolare l'afflusso d'acqua dei canali irrigui: in questo modo allagava alcuni campi, mentre altri non ricevevano più l'acqua nel frattempo dispersa. I carabinieri hanno utilizzato per individuarlo alcune immagini da filmati di videosorveglianza, che hanno incrociato con fotografie ricavate da alcuni testimoni. Le paratie rubate sono state ritrovate tutte presso l'abitazione del 44enne cassolese, che ora dovrà rispondere dei danni creati. Ai carabinieri avrebbe spiegato di aver agito per dispetto.