• Pavia:

Ristorante “succhia” abusivamente elettricità all’attiguo cinema

La cosa è andata avanti per ben due anni prima che venisse scoperta: il ristorante-pizzeria attiguo al cinema multisala di Parona era allacciato abusivamente al contatore elettrico della sala cinematografica, a cui di fatto rubava elettricità. Il gestore dell'attività è stato deferito dai carabinieri all'autorità giudiziaria, mentre il collegamento abusivo è stato fatto rimuovere dai tecnici dell'Enel. I sospetti erano nati dall'aumento delle bollette del multisala: da un controllo più approfondito si è scoperto che il prelievo anomalo di energia era iniziato nel marzo 2013 ed era andato avanti per ben due anni, fino all'aprile 2015, quando è stato scoperto l'allacciamento abusivo. Il danno economico per il cinema è stato quantificato in 40mila euro.