• Pavia:

Amianto, smaltito il 27% dei tetti lombardi

Arpa e Regione Lombardia hanno reso noti i risultati dei monitoraggi attuati mediante foto aeree e scanner iperspettrali sui tetti in amianto. Dall'analisi di un territorio campione comprendente le zone dove vive il 30% della popolazione si è riscontrato che in cinque anni (dal 2007 al 2012) sono scomparsi e regolarmente smaltiti 800mila metri cubi di tetti in amianto, il 27,3% del totale. Di questi l'8% è stato sostituito da pannelli solari.

La Provincia di Pavia è in perfetta media regionale: nel 2007 sui nostri tetti erano presenti quasi 280mila metri cubi di amianto, nel 2012 erano 150mila, con una riduzione del 27%.

"Queste analisi - ha commentato l'assessore regionale all'ambiente Claudia Terzi - hanno permesso di fare delle ulteriori stime sulla capacità di smaltimento di questo materiale, poiché non ci si può solo preoccupare di metterlo in sicurezza, ma ci si deve anche preoccupare di trovare la strada dello smaltimento". L'obiettivo è quello di rendere la Lombardia completamente libera dalle coperture in amianto, come ha aggiunto l'assessore alla salute Mario Mantovani: "Lavoreremo anche sulla comunicazione, sensibilizzando le Istituzioni locali e promuovendo iniziative di informazione".