• Pavia:

Centinaio: “Preoccupato per ritardi nella bonifica Fibronit”

”Sono molto preoccupato. Le notizie che arrivano dagli ambienti del Ministero ci dicono che le procedure d’appalto per la bonifica dell’area ex FIBRONIT a Broni sono ferme al Ministero dell’ambiente in attesa di un visto". Così il senatore pavese Gian Marco Centinaio lancia l'allarme sul caso delle procedure per i lavori di bonifica dell'ex sito produttivo. "Grazie all’azione di Regione Lombardia avevamo ottenuto i finanziamenti in tempi brevi ed ora, causa burocrazia romana, siamo ancora impantanati senza una data precisa di inizio lavori", ha proseguito Centinaio. Il senatore ha annunciato di aver già presentato una interrogazione parlamentare urgente in merito alla questione.