• Pavia:

Mortara, sequestrati 21 chili di cozze avariate in centro commerciale

15 sacchetti di cozze per un peso complessivo di 21,5 chilogrammi sono stati sequestrati dai carabinieri in un centro della grande distribuzione di Mortara. L'inchiesta è partita dalla denuncia di un 71enne di Gambolò che ieri pomeriggio si era recato nel centro commerciale per comprare un chilo di cozze. Giunto a casa, si era accorto che erano maleodoranti e dal colore ha capito che si trattava di merce avariata. Tornato al punto vendita per lamentarsi, gli addetti gli hanno consegnato un altro sacchetto in sostituzione di quello acquistato, ma anche questo si è rivelato contenere cozze avariate e in cattivo stato di conservazione. A quel punto è partita la denuncia ai carabinieri di Mortara che, coadiuvati dal personale dell'Asl, hanno eseguito controlli sulle partite in magazzino del centro commerciale, trovando 15 sacchi mal conservati. L'addetta vendita del reparto pescheria e il legale rappresentante della catena commerciale sono stati denunciati per commercio di sostanze alimentari nocive e per le violazioni alla disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande.