• Pavia:

Carcere di Voghera, detenuto sale su un albero per protesta

E' salito su un albero come forma di protesta estrema per le sue condizioni. A stupire è il fatto che non si tratta di un protesta qualsiasi, ma di quella di un detenuto del carcere di Voghera, che ieri sera, approfittando del suo turno di lavoro e con il favore del buio, si è issato in cima ad una pianta e lì è rimasto per tutta la notte. L'uomo, un collaboratore di giustizia, non è voluto scendere nemmeno dopo l'intervento dei vigili del fuoco che hanno posizionato un telone sotto l'albero. In un primo momento si è pensato che il detenuto fosse paralizzato dalla paura, ma dopo qualche ora lui stesso avrebbe annunciato di non voler scendere. Sul posto anche i medici del 118, contattati dalla direzione del carcere. Ancora non sono ben chiari i motivi della protesta dell'uomo, che comunque viene tenuto sotto stretta sorveglianza.