• Pavia:

Profugo grave dopo incidente in bici a Borgo Priolo: sarebbe uscita autonoma

Avrebbe fatto tutto da solo il giovane profugo che ieri pomeriggio è andato a schiantarsi contro un palo della luce mentre in bicicletta stava raggiungendo il centro abitato di Borgo Priolo dall’agriturismo in cui era ospitato. 19 anni, originario dell’Africa, è ora ricoverato all’ospedale Humanitas di Rozzano, dove è stato trasportato con l’elisoccorso dopo l’incidente. Secondo una ricostruzione ancora provvisoria dell’incidente il giovane è uscito di strada con la sua bicicletta in un tratto ripido in località Staghiglione. Non è stato possibile appurare se abbia o meno avuto un problema ai freni. Il violento urto contro un palo della luce gli ha provocato un forte trauma cranico. L’incidente si è verificato attorno alle 17.30.