• Pavia:

Patente e carta d’identità con generalità diverse, fermato a Pavia un sospetto

Un individuo sospetto è stato fermato stamattina all’alba in via San Paolo, a Pavia, dagli uomini della Questura. L’uomo si trovava alla guida di una BMW serie 5 con targa tedesca, con lui c’erano altre due persone. Dai controlli gli agenti hanno appurato che le sue generalità dichiarate sulla patente (conseguita in Libia) non corrispondevano a quelle riportate dalla carta d’identità italiana. Per il momento il soggetto, che ha 19 anni, è stato denunciato per guida senza patente, in quanto il documento di guida era in arabo senza l’obbligatoria traduzione in italiano. Il giovane aveva anche esibito un permesso internazionale di guida, scaduto però da più di sei mesi. La polizia sta facendo ulteriori accertamenti, intanto l’auto, intestata a una società tedesca, è stata posta a fermo amministrativo per 30 giorni.