• Pavia:

Pulizie al San Matteo, incontro ConsiCopra-sindacati

Le parti sono ancora distanti ma alcune proposte sono già state messe sul tavolo. Dopo tanti rinvii oggi finalmente Consi.Copra, sindacati e policlinico san matteo si sono seduti attorno al tavolo delle trattative per definire il cambio d'appalto per il servizio delle pulizie in ospedale. Una mediazione complicata, quella per gli operai ex Meridional: alcuni di loro non hanno ancora firmato il nuovo contratto, nonostante siano passati due mesi dal subentro della  cooperativa, il personale in malattia attende ancora il reintegro, ma pesa sulla vertenza la decisione di Consi.Copra. di tagliare unilateralmente il 20% delle ore. Una scelta che per molti lavoratori significa vedere diminuire e non poco stipendi già bassi, si parla di alcune centinaia di euro al mese: ferie e tredicesima e assegni familiari, infatti, risentono del taglio. Nell'incontro di oggi i sindacati hanno chiesto di trovare una soluzione comune: l'idea è quella di creare una banca ore per flessibilizzare l'orario di lavoro e garantire un impiego costante nei periodi di maggiore intensità lavorativa. Anche una migliore organizzazione del lavoro potrebbe servire a risolvere alcuni problemi, sottolineano i sindacati, ma prima si attende una risposta da parte di Consi.Copra. Il prossimo incontro è previsto tra una decina di giorni: le parti hanno già individuato un paio di date utili per tornare a sedersi attorno al tavolo delle trattative. Il 22 aprile, poi, è prevista un'assemblea generale dei lavoratori del settore pulizie all'interno del policlinico.