• Pavia:

Scontri prima di Vigevano-Imola del 2010, tutti assolti

Sono stati assolti i sei tifosi imolesi finiti a processo a seguito degli scontri fra ultras avvenuti prima della partita Vigevano-Imola di basket, avvenuti a Novara il 21 febbraio 2010. Dopo i tafferugli andati in scena nel piazzale antistante il PalaDalLago erano state identificate quindici persone. Due anni fa era arrivata una condanna in rito abbreviato per otto tifosi vigevanesi, mentre un imolese aveva patteggiato. Ora è arrivata la sentenza del tribunale di Novara per gli altri sei imolesi coinvolti: il giudice Fabrizio Filici ha deciso per loro l'assoluzione con formula piena. La richiesta del pm Giovanni Caspani prevedeva invece richieste di condanna fra i sei e i sette mesi.