• Pavia:

Vigevano, compra tablet e biglietti per spettacoli con carta clonata

Aveva comprato biglietti per spettacoli da un sito internet per 130 euro e altri 250 euro li aveva spesi, sempre su internet, per comprare un tablet. Peccato però che per il pagamento aveva utilizzato una carta di credito clonata a una 45enne di Vigevano. Un 31enne di Pianengo (CR), pregiudicato, è stato denunciato dai carabinieri che sono risaliti a lui dopo la denuncia della vittima, una collaboratrice scolastica, che si era accorta di addebiti sulla sua carta di credito per acquisti che non aveva mai fatto. Secondo gli accertamenti dei militari della stazione di Vigevano il 31enne sarebbe riuscito a carpire i codici identificativi della malcapitata da un'operazione di pagamento che la stessa aveva effettuato esattamente un anno fa. L'uomo è stato denunciato per il reato di utilizzo indebito di carta di credito.