• Pavia:

Sartirana: carabinieri aggrediti mentre difendevano una ragazza

Una giovane romena di 17 anni ha chiamato i carabinieri ieri sera dopo che il suo fidanzato, completamente ubriaco, si era presentato nella sua abitazione di Sartirana. L'uomo, un suo connazionale 21enne, aveva sfondato la porta. All'arrivo della pattuglia il 21enne ha cominciato a insultare i militari che cercavano di calmarlo, arrivando poi addirittura a cercare di colpire un carabiniere con un pugno, peraltro senza riuscirci. Una volta portato in caserma l'uomo ubriaco ha preso a calci e testate la porta della camera di sicurezza. Si è quindi proceduto all'arresto, con i medici del 118 che sono intervenuti per somministrargli farmaci calmanti.