• Pavia:

Vigevano, sgomberato alloggio in via Gramsci

La polizia locale di Vigevano ha sgomberato questa mattina un alloggio al numero 1 di via Gramsci, nelle vicinanze del passaggio a livello di corso Pavia. L'appartamento era stato dichiarato inabitabile dall'Asl per via delle insufficienti condizioni igienica. La casa è di proprietà di un italiano residente a Settimo Milanese, ma era in realtà occupato senza titolo da due cittadini marocchini residenti a Milano, fratello e sorella. Il proprietario avrà ora il compito di provvedere ai lavori di ripristino per rendere l'alloggio abitabile.