• Pavia:

Commercio in calo in Lombardia nel 2014

Si chiude ancora in calo il 2014 del commercio al dettaglio in Lombardia. Secondo i dati di Unioncamere nel quarto trimestre dello scorso anno le vendite sono calate dell'1,1%, confermando i dati negativi che hanno contraddistinto tutto il 2014. Il calo più importante nel settore alimentare, con un ribasso delle vendite pari al 3,2%.

Segnali positivi arrivano invece dal settore dei servizi: i servizi alle imprese fanno segnare un +1,4%, mentre i servizi alla persona sono a +0,9%. Crescono leggermente anche le attività di alloggio e ristorazione (+0,2%), che nel 2014 hanno invertito il trend fortemente negativo degli anni passati, mentre il commercio all’ingrosso conferma la flessione di fatturato evidenziata negli ultimi trimestri (-0,7%).