• Pavia:

Pulizie San Matteo, la vertenza si sposta da Meridional a ConsiCopra

Per recuperare i loro soldi, i dipendenti della Meridional dovranno aspettare ancora qualche giorno. Ieri nuovo incontro tra il presidente del San Matteo Moneta, il gruppo di lavoratori assistiti da Umberto Mangiarotti e il sindacato di Base: il policlinico ha già inviato all'ispettorato del lavoro tutta la documentazione necessaria ad elaborare le buste paga e nei prossimi giorni sarà possibile provvedere al versamento degli assegni per i 220 lavoratori che da due mesi aspettano i loro soldi. Per il momento verrà versata solo la mensilità di dicembre, ma è un primo passo. Nelle prossime ore intanto, è previsto l'incontro tra le sigle sindacali e Consi.Copra, la nuova società subentrata a Meridional nella gestione delle pulizie all'interno del San Matteo: sul tavolo rimangono diversi punti interrogativi, primo fra tutti quello riguardante il monte ore, che l'azienda ha deciso di tagliare unilateralmente del 20%. Una scelta che i sindacati hanno criticato aspramente visto che, con l'apertura dei nuovi padiglioni del Dea, sono aumentati gli spazi da pulire e di conseguenza, anche il lavoro per i dipendenti.