• Pavia:

Continui black out al carcere di Vigevano, la denuncia del sindacato

La struttura della casa circondariale di Vigevano sarebbe stata interessata negli ultimi giorni da continui black out. La denuncia arriva dal sindacato Uil Penitenziaria a seguito dell'episodio avvenuto la sera di mercoledì, quando polizia e vigili del fuoco sono dovuti venire in supporto degli agenti che prestano servizio all'interno del carcere interessato da un'improvvisa interruzione dell'energia elettrica. Il problema sarebbe di ampia consistenza: secondo quanto rivelato dal sindacato la cinta muraria è illuminata per il 10%, la zona antistante il passo carraio e quella del parcheggio è al buio e così come l’area del Nucleo traduzioni. La Uil Penitenziaria imputa i disservizi alle conseguenze del continuo taglio dei fondi e denuncia il pericolo per l'incolumità del personale.