• Pavia:

Trasporti: dal primo marzo scattano gli aumenti

La Regione taglia e la Provincia aumenta. Dal primo marzo scatterà un rincaro del 4% sui biglietti del trasporto pubblico locale. Una decisione obbligata per piazza Italia, deliberata nel corso dell’ultima giunta provinciale. Lo scorso mese di gennaio il Pirellone aveva annunciato tagli complessivi di 50 milioni di euro sul trasporto pubblico locale e di 25 milioni per quello su gomma. Una sforbiciata che ha tolto a piazza Italia 360 mila euro.

“Si tratta di un aumento inevitabile – spiega l’Assessore alla Mobilità Paolo Gramigna – e che si è potuto contenere al 4% grazie al fatto che le minori risorse destinate al servizio sono state compensate da una riprogrammazione dei servizi, dalla diminuzione dei costi dei prodotti petroliferi e dalla riduzione dell’aliquota IRAP”.