• Pavia:

Pavia, partito il tavolo interreligioso

Sarà il ruolo della donna nella società e nei diversi culti il tema del tavolo interreligioso avviato dall’amministrazione comunale in queste ore. Sono circa una ventina le confessioni presenti in città e tutte, ha spiegato l’assessore alle Pari Opportunità Canale, sono state invitate a partecipare ai lavori. Lavori che avranno cadenza mensile e che si concluderanno, a fine anno, con la progettazione di un intervento sociale sul tema affrontato.

Ogni mese, dunque, il tavolo si riunirà in piccoli gruppi e avrà il compito di presentare e analizzare un testo sacro particolarmente rappresentativo dei valori di ogni singola comunità sul tema della donna. A fine anno quindi il lavoro verrà raccolto in una pubblicazione ed il ricavato destinato a borse di studio per studentesse pavesi meritevoli.

Il primo appuntamento, informale e soprattutto organizzativo, si è aperto con un gesto significativo di Giandandrea Nicolai della comunità evangelica valdese: una sedia occupata da scarpe e calze rosse per ricordare le donne vittime di violenza.