• Pavia:

Morto il 51enne preso a martellate dal figlio

Non ce l'ha fatta il 51enne di Pinarolo Po preso a martellate dal figlio lo scorso sabato pomeriggio. L'uomo è morto nel reparto di rianimazione II del Policlinico San Matteo dove era stato ricoverato subito dopo il drammatico fatto. Per l'aggressore, 24 anni, si sono aperte le porte del carcere. All'origine della brutale aggressione pare la degenerazione di un litigio in una situazione famigliare da tempo difficile. L'arma utilizzata dal giovane sarebbe una mazza da muratore. Gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Stradella dovranno fare luce sull'accaduto. Fra i punti ancora da chiarire la dinamica del ferimento: sembrerebbe che l'uomo sia stato colpito alle spalle.